Considerazioni ‘a prima lettura’ su deflazione processuale, sistema sanzionatorio e prescrizione nella l. 27 settembre 2021, n. 134, c.d. riforma Cartabia

Segnaliamo il contributo del Prof. Antonio Cavaliere sulla c.d. Riforma Cartabia

Sommario: I. Premesse generali. – 1. Fini e mezzi. – 2. Una corposa novella a due velocità.  – II. Le strategie di deflazione e accelerazione: problemi di garanzie e di efficienza. – 1. Rinvio. – 2. Le deleghe relative alle indagini preliminari. I criteri di priorità e il contrasto con l’art.112 Cost.: efficienza o efficientismo? – 2.1. Il nuovo criterio di giudizio per l’esercizio dell’azione penale. Una svista legislativa. – 3. Il nuovo criterio di giudizio come asserito strumento deflattivo nell’udienza preliminare e in quella ‘predibattimentale’. – 4. Incentivi alla ‘giustizia contrattata’. – 5. Cenni su deflazione e appello. – 6. Ufficio per il processo: qualche inquietudine. – 7. Un provvisorio sguardo d’insieme. – III. Gli interventi sul sistema sanzionatorio penale. – 1. Pena pecuniaria. – 2. Sanzioni sostitutive: luci ed ombre. – 3. Ipotesi di non punibilità in concreto e diversion. – 3.1. Un cenno alla delega in tema di giustizia riparativa. –  3.2. La particolare tenuità del fatto. – 3.3. L’ampliamento della sospensione del procedimento con messa alla prova. – 4. De profundis per la depenalizzazione? – IV. Prescrizione del reato e improcedibilità dell’azione penale. 1. Un obiettivo condivisibile in un contesto difficile. – 2. Un cenno alle proposte della Commissione Lattanzi. – 3. Una premessa essenziale sui fondamenti della prescrizione del reato e della prescrizione dell’azione penale e sulla loro possibile interazione. – 4. La riforma Cartabia in tema di prescrizione: primi rilievi critici. – 5. Proroghe e sospensioni. – 6. Il triplo binario. La ragionevole durata del processo non è uguale per tutti?7. Un errore di fondo, in continuità con la riforma Bonafede. – 8. L’irretroattività e il rischio di frode delle etichette. – 9. Ancora una soluzione contingente e inadeguata al problema della prescrizione.

Per leggere il contributo clicca su Articolo

Tags

Condividi su:

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on email
Share on print
Articoli Correlati
Articoli più recenti
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore