Le Sezioni unite sull’incompatibilità del giudice nel procedimento di prevenzione: informazione provvisoria

Cass., sez. un., 24 febbraio 2022, informazione provvisoria

Le Sezioni unite erano state chiamate a rispondere a due quesiti sulla applicabilità della disciplina processuale delle cause di incompatibilità del giudice anche al processo di prevenzione e del motivo di ricusazione previsto dall’art. 37, comma 1, c.p.p..

L’informazione provvisoria diffusa al termine dell’udienza riferisce che il primo quesito non è stato esaminato perché non ritenuto rilevante nel caso di specie e che, in relazione al secondo, è stato enunciato il principio secondo il quale può essere ricusato dalle parti il giudice che, chiamato a decidere sulla misura di prevenzione, abbia in precedenza espresso in altro procedimento, anche penale, una valutazione di merito sullo stesso fatto nei confronti del medesimo soggetto.

Sui termini del contrasto, si rinvia al contributo di Ilaria Sforza: https://www.penaledp.it/alle-sezioni-unite-la-questione-sullapplicabilita-del-procedimento-di-prevenzione-della-disciplina-dellincompatibilita-del-giudice/

Tags

Condividi su:

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on email
Share on print
Articoli Correlati
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore