Cassazione – Linee guida sulla proroga del periodo di emergenza – udienze 1-8 febbraio 2021

Le norme emergenziali previste per i giudizi di legittimità sono attualmente applicabili fino al 30 aprile 2021, come previsto dal provvedimento di proroga entrato in vigore il 14 gennaio 2021.

Pubblichiamo le linee guida adottate dal Primo Presidente della Corte di Cassazione che, con riferimento alle problematiche relative alle udienze già fissate, indica la seguente soluzione:

Con riferimento alle udienze penali fissate tra l’l e 1’8 febbraio 2021, le richieste di discussione orale possono essere presentate dalle parti entro il termine di cinque giorni liberi prima dell’udienza. Il suddetto termine coincide con quello che il D.L. 2  n. 137 del 2020 concede alla parte per il deposito di memorie, una volta ricevuta la comunicazione delle conclusioni del Procuratore generale.

Linee guida udienze 1-8 febbraio 2021

Pubblichiamo, anche  la relazione dell’ufficio del massimario della Cassazione che pone il tema del mancato raccordo per le udienze già fissate tra il 1 e l’8 febbraio, in relazione alle quali al momento dell’entrata in vigore della nuova previsione il temine per la richiesta di discussione orale era già spirato.

 

Relazione del massimario n. 2/21 del 18 gennaio 2021

 

 

Tags

Condividi su:

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on email
Share on print
Articoli Correlati
Articoli più recenti
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore