Relazione sull’amministrazione della giustizia 2020

Pubblichiamo la relazione sull’amministrazione della giustizia nell’anno 2020.

Relazione sull’amministrazione della giustizia 2020

Introduzione

  1. Il Recovery plan e le Country specific recommandations…………………………………………………………..1
  2. I progetti di investimento PNRR………………………………………………………………………………………………2

1. Capitale umano per l’assorbimento dell’arretrato

1.1. Governance e monitoraggio degli investimenti in capitale umano

2. Investimenti sull’edilizia giudiziaria.

3. La complementarietà del finanziamento straordinario NGEU con le politiche ministeriali di acquisizione delle risorse.

  1. I progetti di riforma…………………………………………………………………………………………………………………..6
    1. La riforma del processo civile.
    2. La riforma del processo penale.
    3. La riforma dell’ordinamento giudiziario.
    4. Magistratura onoraria.
  2. L’attività normativa………………………………………………………………………………………………………………….8
  3. La sfida della pandemia negli uffici giudiziari………………………………………………………………………………….10
  4. La considerazione delle esigenze della difesa nelle norme emergenziali sul processo e il coinvolgimento dell’Avvocatura nei processi di digitalizzazione……………………………………………………..11
  5. La pandemia negli istituti penitenziari……………………………………………………………………………………13….
  6. Ingiusta detenzione………………………………………………………………………………………………………………16
  7. L’Alleanza contro la corruzione……………………………………………………………………………………………..16
  8. Il monitoraggio sull’attuazione del cd. Codice rosso………………………………………………………………18

***

  1. Il consolidamento della politica sul personale verso il completamento delle piante organiche e la creazione di un ambiente di lavoro orientato al benessere organizzativo…………………………….18
    1. Il personale di magistratura ordinaria e onoraria.
    2. Il personale dell’amministrazione giudiziaria.
    3. Il personale dell’amministrazione penitenziaria.
    4. Il personale dell’Amministrazione per la giustizia minorile e di comunità.
    5. Il personale dell’Ufficio centrale degli Archivi notarili.
  1. L’ulteriore avanzamento delle politiche di digitalizzazione……………………………………………………………44.
    • Gli sviluppi nel settore civile.
    • Gli sviluppi nel settore penale.
    • Sicurezza e datacenter quali elementi connessi allo sviluppo delle infrastrutture.
    • Attività internazionale.
  2. Il miglioramento della qualità amministrativa………………………………………………………………………………60.
    1. La performance organizzativa, la vigilanza sugli ordini professionali, la tutela dei dati personali.
      • Performance organizzativa.
      • Vigilanza sugli Ordini professionali.
      • Tutela della privacy.
    2. La prevenzione della corruzione, il whistleblowing e la trasparenza.
      • Alleanza contro la corruzione.
      • Prevenzione della corruzione e whistleblowing.
    3. L’attività ispettiva e disciplinare.
  3. I Luoghi della giustizia. Efficientamento delle strutture penitenziarie e giudiziarie. Una giustizia diffusa sul territorio e vicina ai bisogni dei cittadini……………………………………………………………..77.
    1. Edilizia penitenziaria.
    2. Edilizia giudiziaria.
  4. Una giustizia vicina alle esigenze degli utenti………………………………………………………………………….85
  5. Un nuovo modello di esecuzione penale tra certezza della pena, rieducazione e dignità della detenzione……………………………………………………………………………………………………………………………..93
    1. Esecuzione penale esterna.
    2. Esecuzione penale intramuraria.
      • Il trattamento delle tossicodipendenze e delle persone affette da patologie psichiatriche.
      • Le azioni intraprese e progettate con riferimento all’esecuzione carceraria e ai programmi trattamentali, all’istruzione, alla salute e al lavoro dei detenuti.
        • Istruzione e formazione.
        • Attività culturali, ricreative e sportive.
        • Lavoro
        • Lavori di pubblica utilità.
        • Produzione mascherine.
        • Volontariato
        • Sostegno della genitorialità.
        • Detenzione femminile.
        • Prevenzione della radicalizzazione.
        • Organizzazione dei diversi circuiti penitenziari e criteri adottati nell’attuazione dei provvedimenti ai sensi dell’art. 41 bis ord. pen.
        • Nucleo Investigativo Centrale.
    1. Giustizia minorile.
  1. ..La giustizia civile…………………………………………………………………………………………………………..150
    1. Gli interventi normativi e organizzativi.
    2. Dati e analisi della giustizia civile.
  2. La giustizia penale…………………………………………………………………………………………………………159
    • Gli interventi normativi e organizzativi.
    • Ulteriori interventi normativi e organizzativi.
    • Dati e analisi della giustizia penale.
  1. Ordinamento giudiziario…………………………………………………………………………………………………177
  2. Il rilancio di una cooperazione internazionale rafforzata………………………………………………….187
    1. La cooperazione giudiziaria ed il rafforzamento degli strumenti di assistenza giudiziaria.
    2. Le Politiche internazionali.

 

Tags

Condividi su:

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on email
Share on print
Articoli Correlati
Articoli più recenti
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore